Categoria: La Sindrome di Bree

Mentre scrivo questa rubrica è in corso il vertice di Copenhagen. 7,3 i miliardi di euro stanziati in 3 anni per aiutare i paesi poveri a ripulire i cieli dall’inquinamento. I 27 stati membri dell’Unione Europea si ripropongono di tagliare le loro emissioni di gas serra del 30% da qui al 2020. L’obiettivo di fondo? Limitare a 1,5-2 gradi l’aumento delle temperature del globo.

Continua a leggere

Cambiare sguardo

Crescono le rappresentanze femminili in tutti gli ordini professionali. Ma il pay gap resta alto. Tradotto, significa che le donne lavorano di più ma guadagnano di meno. Recente la pubblicazione su Il Sole 24 Ore di un’indagine che analizza il divario salariale nelle professioni. I risultati meritano una riflessione. Il divario salariale tra gli avvocati raggiunge il 59%, il 55% tra gli architetti, il 50% tra ingegneri e tra il 30 e il 40% circa il divario tra dottori, commercialisti e ragionieri. Il problema esiste anche per chi lavora in azienda: le manager guadagnano in media ottomila euro in meno dei colleghi maschi.

Continua a leggere

Femminilità, amore per la famiglia e ambizione professionale non sono aspetti incompatibili. Le donne, oggi, sono alla ricerca della propria completezza, aspirano a una gratificazione emancipata dal contesto familiare. Preso atto di questo, conciliare si può, si deve mi vien da dire, se davvero si cerca una realizzazione nella sfera professionale che abbiamo scelto. E parlando di questi temi, si vanno cercando le best practice e anche i best place to work, come si chiamano adesso.

Continua a leggere

Always on

Sto leggendo il libro dell’elasti-mamma. La mamma elastica. Perché per conciliare famiglia e lavoro bisogna essere fatti di una diversa materia. Elastica, appunto. Poiché, avrete intuito, mi sta a cuore il problema, ho approfittato dell’occasione che il mio meraviglioso mestiere mi consente per domandare a donne che hanno raggiunto la stanza dei bottoni come fanno, quale la loro ricetta per tenere insieme la trama di tutto. Senza tirare troppo i fili. Perché anche gli elastici si rompono.

Continua a leggere

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2019 ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158

logo sernicola sviluppo web milano