Dirigenti Disperate

Riflessioni semiserie sul lavoro femminile

Dirigenti Disperate - Riflessioni semiserie sul lavoro femminile

Uomini contro donne. La diversità genera produttività

L’obiettivo dell’Agenda di Lisbona (il piano di sviluppo approvato dai Capi di Stato e di Governo dell’Unione Europea nel 2000) sull’occupazione femminile resta lontano. E nelle imprese italiane il lavoro delle donne è ancora sottovalutato. Eppure da un maggior equilibrio tra il potere maschile e la potenza femminile inespressa, le società potrebbero solo guadagnarci. In produttività e in competitività. Il perché lo spiega Silvia Vegetti Finzi, psicologa, da anni impegnata nello studio dell’evoluzione femminile nell’ambito del lavoro e della società in questa intervista realizzata da Nadia Anzani. Il tema verrà approfondito nel corso di un evento che abbiamo in programma il prossimo 15 novembre a Milano. Continue reading

Attesa

Judit Aldozo è la giovane e bella contadina che entra a servizio in una casa di Budapest. Il giovane signore, come da copione, si invaghisce di lei. Lei lo respinge, lui va all’estero per un periodo per poi sposare un’altra donna. Il matrimonio non sarà mai felice e terminerà alla morte del loro unico figlio. La moglie esce di scena e si riaprono i giochi per la bella Judit che, dopo anni di attesa, riesce a diventare al moglie legittima del signore respinto molti anni prima. Continue reading